Attività
Attività della Fondazione Italiana Sommelier sede regionale Liguria e delegazioni interne

BENVENUTO SAGRANTINO

Incontro con i vini di Arnaldo Caprai

Fotografia
Vino “sacro” e “della festa”: non a caso, la denominazione “Sagrantino” si fa risalire ai due concetti italiani di “sacro” e “sagra” per un vino che nel XVII secolo non veniva praticamente venduto: era usato solo per le feste religiose e familiari e dai sacerdoti per officiare la comunione.
Esprimere cosa rende unico il Sagrantino, coltivato esclusivamente in cinque comuni della zona di Montefalco,villaggio di antica fondazione romana, richiede più di una parola, per quanto ben studiata: è il suo carisma; è la sua essenza; è il suo mistero; e forse è anche il suo luminoso futuro.
Il Sagrantino firmato Arnaldo Caprai Viticoltore in Montefalco: 5 etichette d’autore per una degustazione che si ricorderà nel tempo e che sarà condotta da Moreno Babbini, che prevede anche una verticale del noto “25 anni”, un Sagrantino di Montefalco in purezza, prodotto da uve selezionatissime per il venticinquesimo anniversario del podere Caprai: "25 anni" che da svariati anni rientra tra i dieci migliori vini d’Italia e rappresenta uno dei vini cult della penisola.
Ci vuole arte e mestiere, anzi intuizione, per coniugare al meglio tradizione, storia e innovazione. È nelle vigne di Arnaldo Caprai che si compie questo capolavoro. L’innovazione recupera così, come se fosse tutto naturale, la magia di un tempo. Piuttosto la migliora.
Marco Caprai sa rendere i prodotti della sua Terra, a Montefalco, il frutto di passato e futuro. Il suo presente, pluripremiato, è il tempo della degustazione di 5 etichette d’autore per un degustazione che fa tappa a Genova e che si farà ricordare, porterà sensazioni ed emozioni della magica terra umbra nella Sala Conferenza di Ascom in via Cesarea 8 con inizio alle ore 20.15. E quindi….
…..BENVENUTO SAGRANTINO!!!

Con la partecipazione di Tommaso Mazzocca, Coordinatore Commerciale Italia, e Michele Iannachino, Agente Storico di zona, della Cantina Arnaldo Caprai, Moreno Babbini Referente Didattico Regionale per la Liguria e Docente di Fondazione Italiana Sommelier ci accompagnerà nella degustazione di:

1 - Collepiano 2012 Sagrantino Montefalco DOCG
2 - Val di Maggio 2012 Sagrantino Montefalco Cru DOCG
Segue verticale di
1 - 25 Anni 2005 Sagrantino Montefalco selezione vecchie vigne
2 - 25 Anni 2004 Sagrantino Montefalco selezione vecchie vigne
3 - 25 Anni 2003 Sagrantino Montefalco selezione vecchie vigne

Costo della serata € 30,00 per i Soci, € 35,00 per i non Soci.

Si richiede la prenotazione pagabile
- in contanto o assegni presso Bar Bistrot Chably, Via Siria 11, angolo Piazza Savonarola
- con bonifico bancario presso Banca Sella,
IBAN IT93W0326801400052673212820 .
causale: Nome e Cognome - Degustazione Benvenuto Sagrantino
Per informazioni potete chiamare il 3403090716
o scrivere a: liguria.fondazionesommelier@gmail.com

Durante la serata è possibile associarsi alla Fondazione Italiana Sommelier per l'anno 2018 e pagare l'ingresso € 30
€ 30,00 per i Soci
€ 35,00 per i NON Soci
Dove e Quando
GENOVA
Salone Ascom
Via Cesarea 8
Genova
Genova (Genova)
Inizia il: 06/04/2018
Termina il: 06/04/2018
Orario: 20,15 - 22,45
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina